venerdì 24 giugno 2011

Salame di cioccolato

E' arrivata l' estate, quindi, belle giornate permettendo, dirò forse addio alle torte da forno per fare spazio ai miei tanto amati dessert e dolci al cucchiaio. Il salame di cioccolato si presta bene sempre, anche a fine pasto, ma deve essere servito assolutamente freddo di frigo. La mia ricetta dovrebbe essere quella originale, ma ovviamente potete arricchirlo, oltre che con i biscotti, con frutta secca, e profumarlo con qualunque aroma vi piaccia (rhum, caffè...). Infine, per dare un tocco in più a livello estetico, potete legarlo con un pò di spago e cospargerlo con poca fecola, di modo da richiamare il vero e proprio salame! Seguitemi!

INGREDIENTI

2 tuorli
4 cucchiai di zucchero semolato
50 gr di burro morbido a temperatura ambiente
3 cucchiai di cacao
200 gr di biscotti secchi ( io l' ho fatto con le gocciole ed è ancora più gustoso!)

PREPARAZIONE

Lavorare i tuorli con lo zucchero, aggiungere il burro molto morbido fino a creare una crema densa. Versare il cacao setacciato e l' aroma scelto. Amalgamarvi i biscotti sbriciolati precedentemente con il batticarne e dare la forma di salame. Avvolgere nella carta stagnola e chiuderlo "a caramella". Mettere in frigo per un paio d' ore e servirlo freddo, magari con un pò di zucchero al velo.



2 commenti:

  1. eh già, il salame di cioccolato, come tutte le ricette con questo ingrediente, è irresistibile! ;)

    RispondiElimina